Rassegna Stampa | 18 Luglio 2017

ITALIA

“Se il numero dei migranti illegali verso l’Austria aumenta ancora, chiudiamo il confine al Brennero”. Così il Ministro dell’Interno austriaco Wolfgang Sobotka. Ansa

Il Consiglio Affari Esteri dell’UE approva misure per restringere la vendita di gommoni alla Libia. BBC

OVEST

Germania, Francia | Il motore dell’Europa ha deciso: si proverà a sviluppare il progetto della costruzione in comune di un jet da combattimento. German Council on Foreign Relations

Francia | Prima difficoltà interna per Macron, che di fronte alla minaccia di dimissioni da parte del Capo di Stato Maggiore Pierre ed Villiers ha rinunciato a tagliare il budget per la difesa. Bloomberg

Stati Uniti d’America | Il progetto di riforma dell’Obamacare fortemente promesso da Trump in campagna cade un’altra volta per la discordia interna al Partito Repubblicano. Politico

SUD

Golfo Persico | Gli EAU negano di essere all’origine della crisi regionale che ha portato al boicottaggio del Qatar. La notizia era stata rivelata da fonti dell’intelligence americana. Independent | A un mese e mezzo dallo scoppio della crisi, si incomincia a valutarne l’esito. Ebbene, l’azzardo di Emirati e Arabia Saudita non sta dando i frutti sperati: il Qatar non cede e, anzi, rinsalda i suoi legami regionali con Turchia e Iran. Washington Post

Turchia | Confermato l’arresto di Idil Eser, direttrice di Amnesty International. Ansa

Siria | Non è ancora stata verificata la morte di al-Baghdadi. Secondo i curdi-siriani si troverebbe a Raqqa. Stampa

EST

Polonia | Il partito al governo sta attuando una serie di modifiche legislative e costituzionali al sistema giudiziario che hanno un retrogusto di deriva autoritaria. Politico

Corea | Continua la strategia diplomatica della Corea del Sud, che vuole riallacciare i rapporti con il Nord. Venerdì è previsto un incontro, sarebbe il primo dal 2015. Guardian

Cina, Russia | Stanno per iniziare le esercitazioni congiunte Cina-Russia nel mar Baltico. Forze navali cinesi sono attese a Kaliningrad il 21 luglio. Ruptly

OGGI ATTENZIONE A…

Bruxelles, Consiglio di Associazione UE-Libano;         
Bruxelles, Consiglio di Stabilizzazione e Associazione UE-Macedonia;
Budapest, il PM israeliano Netanyahu incontra i quattro leader dei paesi membri del Gruppo Visegrad

No Comments

Post A Comment